mercoledì 30 giugno 2004

RE: Agghiacciante!

Qualcuno di noi ha tentato di infamare il nome della mia amata patria: Grisolera.
Tengo a precisare che il sito eraclea.com funziona perfettamente e non è stato venduto.
Fiero di essere eracleense, concludo con una massima:
Cerchiamo di usare questo spazio in modo intelligente

martedì 29 giugno 2004

Agghiacciante!

Oggi, 29-06-2004 mi recavo alle ore 15:20 nel sito di eraclea.com per scrivere un post ad una notizia. Alle ore 16:48 dello stesso giorno rientro per cercare qualche commento di risposta e trovo una cosa agghiacciante! Il sito non esiste piu' nella sua forma originale! E' stato venduto ad un Hotel e non c'e' piu' traccia dell bel sito di una volta!!! Grisoleresi di ME...NTA!! Venduti! Sono tutti uguali! Come vendono il sito al primo hotel che lo chiede cosi' dicono di non saper niente agli esami e poi prendono 30!!! E' proprio una brutta razza quella di Grisolera! Per fortuna non ci sono Eracleesi tra noi!!!

lunedì 28 giugno 2004

La Croazia vende le sue isole

La Croazia vende le sue isole, un paradiso a 3 milioni di dollari.
Investitori stranieri fanno a gara per accaparrarsi "i gioielli" nel mar Adriatico. Gara tra inglesi e tedeschi.

L'articolo.

Facciamo una colletta?

giovedì 24 giugno 2004

RE: capire la donna...

...e femene ie come e sardine, taiada a teste le bon tutt!

RE: Basta c@zz@te

Cito: "Si sta facendo un uso improprio di questo strumento di informazione..."
Egregio Teo, proprio Ello parla di uso improprio?!? Non vorrei mai dover ricordare alcune Sue "performance" in questo blog (mi riferisco ad una "certa rubrica giornaliera"). Ma non aggiungo altro, l'archivio dei post parla chiaro.

Un saluto a tutti, in particolare al "Censore" Teo.
Steme in sea! O se troven tutti a Cavarzare...

Un vero webmaster!

Devo fare i complimenti al webmaster del sito di eraclea.com.
Ci ha messo poche ore a rimuovere la "parte volgare" dei due messaggi scritti ieri da qualche sconsiderato!!!
Andate a rivedere per credere.

RE: capire la donna

e femane xe come e vigne: se no tee pompi e va farse ciavare

Basta c@zz@te

Mi vedo costretto a richiamare gli utenti di questo blog. Si sta facendo un uso improprio di questo strumento di informazione (si prega di fare un uso un pò più "intelligente" di questo strumento di comunicazione, gli hanno scritto al Borlo quelli di Eraclea).
Allora, se Scsi vuole mettere anche il link al sito del panificio vicino a casa sua, o del rivenditore di mutande usate di Pieve di Cadore, faccia pure, ma non dica che sono siti memorabili! Detta proprio brutalmente...i fa da cagher.
Lo stesso vale per i siti dei vari comuni, solo perchè è stata fatta pubblicità del sito di Eraclea, non sentitevi trascurati perché il Vostro paese è stato messo da parte!

Invece andate a visitare questo sito! A chi è interessato a tagliarsi i corni, ci sono tutte le informazioni.

mercoledì 23 giugno 2004

L'orgoglio di un sandonatese

Tutti pubblicano il sito del proprio comune.
Non posso non farlo... E' una questione di orgoglio!

www.sandonadipiave.net


PS: vi faccio notare che la foto cambia ad ogni accesso. A San Donà non si scherza!

Altri siti memorabili...

Questi due sono siti che val la pena visitare, mica bau-bau-micio-micio!
sito1
sito2
...e senza diventare spammer!

Longarone on the net!

Rispondendo al post del Pes, anche Longarone ha il suo sito: www.longarone.net
Visto che ci siete, andate a vedere anche questo: www.vajont.net
...a proposito: domenica dalle 13.00 alle 17.00 sono in diga, se volete venire a trovarmi...

RE: Censurate le scene di nudo con Colin Farrell: ce l'ha troppo lungo

Girovagando per il web ho trovato una foto di Colin Farrell da piccolo. Capirete anche voi perchè hanno censurato le scene di nudo...
Guardatela!

Torre di Mosto around the world

Siamo in Europa, anno 2004, dicono sia l'era dell'informatica... e quasi con puntualità il Comune di Torre di Mosto ha imparato a far uso della new-technology...
Sito ufficiale.

Censurate le scene di nudo con Colin Farrell: ce l'ha troppo lungo

Le dimensioni del pene dell'attore hanno scioccato il pubblico che ha partecipato allo screening della pellicola

LONDRA, 23 giu - La notizia rasenta il ridicolo, ma è vera. L'attore irlandese Colin Farrell, nuovo sex symbol del cinema europeo e americano, ha un pene troppo grosso per le scene di nudo. Negli ultimi mesi è stato impegnato sul set del film "A house at the end of the world", una casa alla fine del mondo. Le prime immagini, con il montaggio provvisorio, sono state mostrate qualche sera fa a un selezionato pubblico per un primo screening. Ebbene, nelle scene in cui Farrell appariva nudo, in primo piano, girato verso la telecamera, il suo pene appariva così grosso da suscitare notevoli commenti tra il pubblico in sala.

Chi era sul posto ha raccontato che gli uomini sono rimasti senza fiato, mentre le donne, ridacchiavano, si davano di gomito e commentavano. Tanto è stato il rumoreggiare, che il regista ha deciso di tagliare alcune immagini e di far apparire il membro di Colin un po' più piccolo. L'attore non l'ha presa bene (e neppure le sue fan) e così pare sia stato trovato un accordo: nelle sale il film uscirà opportunamente tagliato, ma nell'edizione dvd si vedrà tutto, nella sua immensità. (Fonte: News2000)

capire la donna...

Le ragazze sono come le "cappe"... una volta aperte non si chiudono più.

L'opinionista

Abbiamo scoperto di avere tra noi un famoso opinionista, "Il tuttologo Borlo".
Per vederlo all'opera, vi invito a leggre (se non li hanno ancora cancellati) i due commenti dal titolo "Penetrazioni" e "Foto" all'articolo "Focolai d’incendio alla pineta del Mort" pubblicato su questo sito.

La caduta di un mito

ROMA - Rocco Siffredi, il re del porno, diventa gay e bacia un uomo.

L'articolo completo.

lunedì 21 giugno 2004

Scoperto in Amazzonia

ROMA - Studiando le scimmie ha scoperto un nuovo maiale selvatico. Il collegamento tra le due specie animali passa per il biologo Marc Van Roosmalen e la foresta Amazzonica, dove la biodiversità è la caratteristica primaria, tanto che nel 2004 è ancora possibile trovare animali non ancora catalogati. E' il caso del "caititu-mundè" una specie di cinghiale senza zanne, simile al pecari, nel quale si è imbattuto Van Roosmalen.

Arrivato in Brasile dall'Olanda circa venti anni fa, il biologo si è specializzato nello studio delle scimmie e dei frutti di cui si nutrono. I primati sono la sua specialità e infatti ha già individuato 20 nuove specie di scimmie, ma se qualche altro animale capita nella sua zona di osservazione non disdegna di dargli un'occhiatina. Per la sua attività la rivista americana "Time" lo ha proclamato "Eroe del Pianeta": a lui si devono infatti anche la scoperta di cinque nuove specie di uccelli, di un porcospino nano e ora del caititu, o maiale gigante della giungla.

Roosmalen il maialone l'ha proprio cercato. Sono stati i cacciatori della zona, una striscia di terra isolata tra i fiumi Madeira e Tapajos, a parlargli di una sorta di pecari più grande (circa un metro e mezzo di lunghezza per 40 chilogrammi di peso), più magro e con le zampe molto più lunghe. Roosmalen, nei lunghi anni passati nella zona, è diventato parte della comunità (ha preso anche la nazionalità brasiliana) e ha potuto così seguire con gli indios le tracce del nuovo maiale selvatico.

Dopo lunghi appostamenti, il "caititu" si è fatto trovare e oltre alle differenze morfologiche lo studioso ha rilevato che è diverso dal punto di vista del comportamento. Il maiale gigante della giungla non si muove in branco, né in coppia, e sta in compagnia solo quando ha i cuccioli. Per il resto è un solitario e anche molto silenzioso, perché non fa i rumoracci del cugino più noto, il pecari dalla barba bianca, dal quale si differenzia anche perché gli manca proprio il tratto distintivo del suo simile, il pizzetto chiaro.

"Adesso farò ricerche sul DNA della nuova specie - spiega Marc Roosmalen - in modo da sottoporre la descrizione scientifica del pecari gigante alle riviste specializzate. La notizia della scoperta è trapelata grazie al documentario che la televisione tedesca ha trasmesso mercoledì sera, ma in modo da non mettere a repentaglio la futura pubblicazione su Nature non ho rivelato il nome scientifico del nuovo pecari".

Una cosa è sicura, la zona tra i fiumi Madeira e Tapajos è una vera miniera di novità. "Animali come il "caititu-mondè" - spiega Roosmalen - non sono in grado di attraversare questi fiumi. Questo isolamento ha contribuito a mantenere una incredibile varietà biologica". Non c'è da stupirsi, allora, se sentiremo ancora parlare di Roosmalen e di qualche nuova specie in cui si è imbattuto.

Attimi di tensione...

Come ben sapete, la mia decisone finale era quella di non fare l'orale di calcolo numerico.

Ebbene, dopo aver finito di scrivere il post di prima, mi sono recato in aula C. C'erano nove persone (io compreso) su quattordici che dovevano esserci; Flavio era già dentro e aveva consegnato i compiti; passeggiava nervosamente per l'aula in modalità cyborg (come è solito fare). Entro, lui mi dice: "Questa è l'aula per calcolo numerico". Io annuisco per fargli capire che sono dell'allegra compagnia, e gli chiedo se posso prendermi il compito. Vado a sedermi e mentre riguardo lo scritto chiedo al Bicci, che era seduto davanti a me, se Flavio aveva detto qualcosa sull'orale. Nel frattempo Flavio continua a passeggiare nervosamente per l'aula. Le parole del Bicci sono lapidarie: "Ha detto che si può fare la prossima volta, ma se oggi non lo vuole fare nessuno, lo facciamo tutti oggi.". Analizzo sintatticamenet la frase, è correta. Passo all'analisi semantica... il mio fisico ha bisogno di Imodium! Il tempo passa... Attendo la fatidica domanda... A un certo punto Flavio dice: "Quanti vogliono fare l'orale la prossima volta?". Alzo la mano e mi guardo intorno, siamo solo io e il Bicci... La tesione cala...

In dieci minuti ho perso tre anni di vita e mi sono diventati i capelli bianchi. Per decoro taccio sui particolari che riguardano l'igiene intima.

Tutto è bene quel che finisce bene. Speriamo finisca bene anche quando farò l'orale!

RE: Study on the beach

CONFERMO!
Evento da ripetersi assolutamente!
Spiaggia tranquilla e spazio x fare il "desìo", dotata di infrastrutture per attività ricreative e nutrizionali; in più l'interattività offerta dalla Borlo Boat è N.1! Simulazioni marittime stile Baywatch, trampolino olimpionico, modalità peschereccio...cosa volete di più?!? (un Lucano? ...c'è anche quello volendo!)

L'unico problema legato al luogo è il possibile avvistamento di "teghe", ma dopo un po' ci si fa l'abitudine...

.: Ride or Die :.

Study on the beach

Qui mi sembra che ci si sia completamente dimenticati dell'evento innovazione a livello di studio: lo "Study on the beach".
"Questo modo di studiare cambierà radicalmente il vecchio e classico metodo di studio nelle aule di scuola!", questo il commento dell Auce dopo aver testato (anche da nudista) cosa significa studiare in spiaggia.

La giornata è cominciata con 14 minuti di ritardo del Borlo e un salto ad un supermarket per comperare 6 panini. Subito dopo eravamo in barca pronti ad affrontare il mare!
Le nuvole coprivano il sole quindi abbiamo potuto tranquillamente studiare il mattino in un tavolo spazioso ( un po' basso) arieggiati da una meravigliosa brezza mentre i cigni passavano tranquilli ( e minacciosi...giuda cigno!).

Il pomeriggio è stato caratterizzato da 4 fattori:
1) Il sole che illuminava e scaldava con tutta la sua potenza
2) Lo spinnaker da coppa america di 25x32 chilometri che nicola ha portato per coprire la struttura sotto la quale studiavamo
3) I nudisti che comparivano e sparivano da tutte le parti
4) Capitan Alessio alla guida della Borlo Boat e i tuffi olimpionici del Borlo e di Nicola

Comunque lo studio è avvenuto, soprattutto da parte di Nicola che ha fatto 15 slide in 5 ore e poi altre 15 in 15 minuti perché "era in ritardo".

Risultati: esperienza da riprovare, magari con un esame in lontananza, oppure esperienza da riprovare in cazzeggio totale, oppure.....altri tipi di "esperienze" nella boscaglia del "mort"...se a qualcuno piace!

Per caso avete una confezione di "Imodium"?

Due giorni di terrore!

Venerdì dopo il "favoloso" esame di XML ho deciso di provare l'orale di Calcolo Numerico. Il piano d'attacco è: sabato e domenica di studio violento della materia.

La cronaca

  • Sabato ore 09.00-12.00: calcolo numerico in biblioteca.

  • Sabato ore 14.30-15.30: calcolo numerico in biblioteca.

  • Impegni "mondani".

  • Domenica ore 08.50-12.10: calcolo numerico da mio cugino.

  • Domenica ore 12.30-16.00: mega pranzo.

  • Domenica ore 16.30-19.00: calcolo numerico da mio cugino.

  • Domenica ore 19.01: panico. Assunzione di 15 compresse di "Imodium forte".

  • Domenica ore 19.02: contatto il Bicci per sentire che fa.

  • Domenica ore 19.03: decido di non fare l'orale.

  • Serata relax intervallata da numerosi bidet.



Adesso vediamo lo scritto...

W Flavio!

Cena padovana 19/06/04: l'epilogo

Non posto alcun commento su coloro i quali hanno tirato un mega-bidone (direi un container) per la cena di sabato, in quanto c'è poco da dire e tanto da vergognarsi...

Per prima cosa, ringrazio Manuel per aver organizzato il tutto c/o la bettola "Alla Quaglia": mangiato bene e speso relativamente poco... meglio di così...
Ringrazio poi tutti i partecipanti: gli "Irriducibbbbili" affiancati dal Frego e....incredibile ma vero...dal Poke (+ morosa ovviamente) - non a caso quella sera ha diluviato!!

Da ricordare:
- uno dei migliori ritardi del Teo (45min... rimanendo larghi di manica)
- una delle migliori multe del Teo (divieto di sosta da 101euri + cents)
(non vado in profondità su tali fatti, in quanto si è già discusso ampiamente durante la serata trascorsa)
- una delle mie migliori performance di guida: 50min da casa mia a Marano centro
- LA FRASE della serata: "BENVENUTO NEL MONDO!" - una perla di saggezza del Frego (meritava di esserci solo per tale momento di vita)
- i momenti culturali proposti dal Frego e relative perle sul mondo del lavoro (nonostante debba ancora iniziare a lavorare)
- la proposta del Borlo per la spaghettata finale

Da dimenticare:
- il triste episodio che ha visto protagonista Alessio su cui, per rispetto, non è il caso di indagare
- la bomba di sudore presa in sala-giochi su quel c...o di BailA
- l'impossibilità di raggiungere Il Borlo x continuare la serata.

Ecco un sunto degli screenshots:
Chi manca da più tempo al DSI (foto by Poke)
Un esempio di neo-lavoratori: a sx un'individuo felice, soddisfatto del lavoro (anche se non adeguatamente retribuito), della propria vita... a dx un soggetto irrequieto, turbato...
Alla faccia di chi ha tirato il package

sabato 19 giugno 2004

News!

...no,no. Per mia sorella non si fa più niente, la ritiro dal mercato.
(..Moggi interessato all'affare mi ha fatto una telefonata consigliandomi le strategie di mercato; d'accordo, vorrà la sua percentuale ma si sà che lui quando sente che un affare frutta... w me sorea! (se a me beca!) )

venerdì 18 giugno 2004

New entry!

Ragazzi come potete vedere ci sono anch'io.
Per inviti a cene, serate in discoteca, pigiama party, ecc... avete la mia email. Non accalcatevi che non posso dire di si a tutti e ho l'agenda piccola.
Per incontri con mia sorella dovete contattarmi personalmente.

giovedì 17 giugno 2004

E' un sogno che riuscirò a realizzare!

Che disgrazie!

Avviso inutile

Salve. Questo e' un avviso completamente inutile. Ma se per caso qualcuno di voi ha un cugino o un amico piu' giovane o un conoscente che e' iscritto al DSI o che ha intenzione di farlo. Se qualcuno pensa di fare un figlio in un futuro e iscriverlo al DSI, allora dite a questa persona che: E' INUTILE PROVARE A PASSARE UN ESAME DI FISICA CON L'ORALE!

Credetemi, esperienza di vita vissuta che anche Bici/Bicci/Bisi puo' confermare!

mercoledì 16 giugno 2004

Visto che ci sono gli europei di calcio..

e di solito non avete niente da fare, o al massimo studiate, se volete rilassarvi, vi segnalo questo link: Rilassamento

lunedì 14 giugno 2004

Elezioni europee

Senza aggiungere pareri od opinioni personali sull'esito di questo turno elettorale (nel blog preferisco essere neutrale, così da rispettare le opinioni di tutti), vi mando questo interessante link del Ministero dell'Interno, dove è possibile tenere d'occhio lo spoglio e i risultati per singola provincia.

venerdì 11 giugno 2004

Quando l'arroganza e la spavalderia non hanno confini...

Emilio sei troppo grande!!!

W la par condicio!

"The Genius" se nè andato...

LOS ANGELES - Ray Charles, una leggenda della musica nera, è morto a Beverly Hills, in California, all'età di 73 anni per le complicazioni di una malattia al fegato.

Leggi l'articolo completo.

Che degrado!

Noi ne conosciamo uno... Chi ha orecchie per intendere, intenda.

Guardate qui.

giovedì 10 giugno 2004

Banner pubblicitari.....

banner

Salve

Buongiorno a tutti,
dopo mesi di silenzi rieccomi per annunciarci vhce questo pomeriggio avrete il (dis)piacere di riavermi tra voi per un'oretta.
Teo: il link non va
Redy: No veramente poi dicono a me di essere il sovversivo di turno :p

Un piccolo appunto

Egregio Teo,
per fortuna ero io quello che faceva politica...

Nuovo motore di ricerca.

Notizia per tutti gli utenti della "rete".
E' stato creato un nuovo motore di ricerca dalle spoglie di Google. E' nato da un progetto italiano totalmete finanziato dall'attuale legislatura. Questo è uno smacco a chi dice che questo governo non investe nella ricerca. MALIGNI!
E' enormemente più potente del padre, trova qualsiasi cosa anche se è all'interno di pagine dinamiche. Provatelo!

Buona ricerca.

Legge Urbani, scatta la prima denuncia

Il deputato europeo radicale Marco Cappato denuncia i gestori del sito web del ministero di Giuliano Urbani perché violano la Legge Urbani. Messi in rete illegalmente molti documenti coperti da copyright.

Sei forte Urbani!

martedì 8 giugno 2004

Manipolo. Cos'e'?

Cos'e' il manipolo:
- Un gruppo di studenti
- Un oggetto liturgico Foto
- Un oggetto chiururgico
- Un libro
- Un elettrostimolatore

Rilasciate lo stomaco

Zio furbo, Pes! Sei impazzito? Avevo appena fatto colazione! Ora dovrò rifarla... :-)

Piuttosto vi segnalo le foto dei seminari di Commercio Elettronico. Pensate che quel canaglia di D@||aLib3ra (così non ci sgammerà se ci cerca con Google!!! :-P) ha voluto fotografare gli studenti per potersi tenere a mente i nomi... Non so nemmeno io come commentare sta cosa... vedete voi...

Ma voi vi chiederete: e che ci frega degli studenti di commercio???
Io rispondo che c'è la splendida Miss Sorriso, KungFu, e.... [rullo di tamburi] LA DONNA MUSCHIO!!!

Si raccomanda di metterla come sfondo del desktop! La sensazione che proverete a schiacciare su "mostra desktop" non sarà più la stessa di prima!!!

lunedì 7 giugno 2004